Home / Citazioni A.N.T.I.C.O. / SIMPLY BIZ: “COMPRO ORO, A.N.T.I.C.O.: “CHIUSURA CONTI CORRENTI BANCARI DEGLI OPERATORI AL VAGLIO DI BANCA D’ITALIA”

SIMPLY BIZ: “COMPRO ORO, A.N.T.I.C.O.: “CHIUSURA CONTI CORRENTI BANCARI DEGLI OPERATORI AL VAGLIO DI BANCA D’ITALIA”

SIMPLYBIZ.EU

L’Associazione nazionale tutela il comparto oro (Antico) ha reso noto oggi che la Banca d’Italia ha avviato un approfondimento nei confronti delle banche, a seguito della richiesta di intervento da parte dell’associazione circa “la problematica, tuttora dilagante e ancora rimasta irrisolta in materia di accesso e utilizzo del conto corrente bancario e servizi annessi da parte degli operatori in oro (compro oro, opo, ecc.)”.

Lo scorso 30 ottobre L’Antico annunciava di essersi rivolta agli istituti di credito per segnalare una “persistente e diffusa condotta operativa assunta delle banche, nei confronti degli operatori del comparto oro in relazione alla chiusura dei rapporti di conto corrente e al diniego all’apertura di nuovi rapporti bancari”.

Oggi l’associazione comunica che la Banca d’Italia “evidenziando che gli istituti di credito, nell’ambito della propria autonomia imprenditoriale, possono scegliere, in radice, di interrompere o limitare i rapporti commerciali con specifiche classi di clienti al fine di eliminare, invece di gestire, i relativi rischi di riciclaggio/finanziamento, c.d. fenomeno del “de-risking”, nonché alla luce della ricorrenza e della crescente rilevanza di tale fenomeno, sta conducendo approfondimenti sull’impatto di queste condotte sui settori maggiormente colpiti; tanto, altresì, al fine di poter valutare eventuali e opportune iniziative, quali ad esempio la pubblicazione di linee guida, che possano orientare gli intermediari ad una corretta applicazione dell’approccio basato sul rischio”.

E invita gli operatori del comparto oro interessati dalle difficoltà ad aprire o mantenere attivo un conto corrente a contattare l’associazione Antico per fornire tutte le specifiche informazioni “con l’intento, da un lato, di fornire a Banca d’Italia maggiori indizi e dettagli sul fenomeno riscontrato utili per l’esercizio delle relative funzioni normative di controllo, di educazione finanziaria e più in generale di tutela dei clienti e, dall’altro, di intraprendere nell’immediato le necessarie azioni individuali presso le Autorità competenti”.

“Chiusura Conti Correnti Bancari Degli Operatori Al Vaglio Di Banca D’Italia” (81.7 KiB)

IN EVIDENZA

documento

CIRCOLARE N° 17/2021: “CONSIGLIO DEI MINISTRI: PROROGATA LA SCADENZA DEI DOCUMENTI DI IDENTITA’”

Milano, 14 Maggio 2021 Il Consiglio dei Ministri, su proposta del Presidente del Consiglio Mario Draghi, ...

Lascia una risposta

Attendere prego...

Iscriviti alla newsletter

Vuoi rimanere aggiornato sulle nostre pubblicazioni? Inserisci il tuo indirizzo mail nel campo sottostante.