Home / Newsletter / NEWSLETTER N°8/2016

NEWSLETTER N°8/2016

BANCO DEI PEGNI

Le banche valutano l’oro meno della metà e così fanno soldi a danno dei poveri italiani

Pensionati, bisognosi, poveri, italiani in difficoltà. I soldi per arrivare a fine mese non bastano, le pensioni sono minime e così i cittadini sono costretti a rivolgersi al banco dei pegni.

Impegnano l’oro in cambio di un prestito in denaro per fare fronte alle spese di tutti i giorni: acqua, luce, gas e medicine.

banner-articolo-completo6

IN EVIDENZA

soso

NEWSLETTER N° 4/2021: “OPO E COMPRO ORO, LE SEGNALAZIONI DI OPERAZIONI SOSPETTE (S.O.S)”

Gli Operatori Professionali in Oro (L. n° 7/2000) e gli Operatori Compro Oro (D.lgs n° ...

Lascia una risposta

Attendere prego...

Iscriviti alla newsletter

Vuoi rimanere aggiornato sulle nostre pubblicazioni? Inserisci il tuo indirizzo mail nel campo sottostante.