Home / Newsletter / NEWSLETTER N. 2/2015

NEWSLETTER N. 2/2015

IL COMMERCIO ONLINE DEGLI OGGETTI PREZIOSI USATI

L’attività di commercializzazione di oggetti preziosi usati, come noto, è sottoposta alle regole stabilite dal TULPS che, in particolare, obbliga gli operatori al possesso della licenza e alla registrazione delle generalità dei clienti sul registro di pubblica sicurezza.

I commercianti dell’usato (siano essi Compro oro o Gioiellieri) non possono, infatti, compiere operazioni con soggetti sprovvisti di un documento di identità, poiché, in mancanza di quest’ultimo non sarebbe possibile la generalizzazione e la registrazione sull’apposito registro di pubblica sicurezza, tenuto ai fini della tracciabilità e del monitoraggio degli oggetti preziosi al fine di prevenire i reati di ricettazione e riciclaggio.

banner-articolo-completo6

IN EVIDENZA

fatturazione-elettronica-tra-privati10

NEWSLETTER N° 29/2018: “FATTURAZIONE ELETTRONICA: UPGRADE DEL SOFTWARE GESTIONE ORO”

Come certamente saprete, a partire dal 01/01/2019 entrerà in vigore la fatturazione elettronica. La Eagle ...

Lascia una risposta

Attendere prego...

Iscriviti alla newsletter

Vuoi rimanere aggiornato sulle nostre pubblicazioni? Inserisci il tuo indirizzo mail nel campo sottostante.