Home / Convegni ed eventi / A.N.T.I.C.O., OAM E QUESTURA ILLUSTRANO AGLI OPERATORI LE NOVITA’ OPERATIVE DI SETTORE – GUARDA LA FOTOGALLERY DEL MEETING DEL 21 MARZO

A.N.T.I.C.O., OAM E QUESTURA ILLUSTRANO AGLI OPERATORI LE NOVITA’ OPERATIVE DI SETTORE – GUARDA LA FOTOGALLERY DEL MEETING DEL 21 MARZO

Feedback positive per il Meeting del 21 Marzo u.s. organizzato a Torino da A.N.T.I.C.O., durante il quale gli Operatori presenti hanno incontrato le Autorità competenti in materia di commercio di oggetti preziosi usati (Oam – Organismo degli Agenti e mediatori Creditizi e Questura di Torino, chiarendo così tutti gli aspetti operativi in previsione delle prossime disposizioni, nonchè nel pieno rispetto degli scenari legislativi vigenti tra cui:

– Disposizioni antiriciclaggio rivenienti dai D.lgs n° 90 e 92/2017

– Tempistiche e canali di iscrizione al Registro degli Operatori Compro Oro

– Decreto del Mef: modalità tecniche di invio dei dati e di alimentazione del Registro degli Operatori Compro Oro

– Mef: ultime disposizioni applicative dei decreti e interpretazioni normative

– Attività di controllo e Regime sanzionatorio

– Disposizioni del Ministero dell’interno: Note Ministeriali e comunicazioni A.N.T.I.C.O.

Al tavolo dei relatori, il dott. Nunzio Ragno – Presidente A.N.T.I.C.O., il dott. Giambattista Pepi – Coordinatore Finanza&Sviluppo, Gazzetta del Mezzogiorno, il dott. Federico Luchetti – Direttore Generale Oam, la dott.ssa Barbara Detoma – Questura di Torino, la dott.ssa Elvira Celfo – Questura di Torino, il dott. Giuseppe Quarticelli – Consigliere A.N.T.I.C.O.

GUARDA LA FOTOGALLERY

f3d2f864-88dc-42e6-8c08-edefc849e114

 

 

 

IN EVIDENZA

fiscalfocus

COMPRO ORO: ISCRIZIONE AL REGISTRO E REGIME SANZIONATORIO – Leggi l’articolo a cura del dott. Ragno e del dott. Quarticelli

FISCAL FOCUS Con la pubblicazione del Decreto Ministeriale del 14 maggio 2018 del MEF e ...

Lascia una risposta

Attendere prego...

Iscriviti alla newsletter

Vuoi rimanere aggiornato sulle nostre pubblicazioni? Inserisci il tuo indirizzo mail nel campo sottostante.