Home / Area Legale / FISCAL FOCUS: “ANTIRICICLAGGIO E ILLECITI FISCALI: STRETTA SULLE OPERAZIONI IN ORO EFFETTUATE CON L’ESTERO” – Leggi l’articolo a cura del dott. Nunzio Ragno

FISCAL FOCUS: “ANTIRICICLAGGIO E ILLECITI FISCALI: STRETTA SULLE OPERAZIONI IN ORO EFFETTUATE CON L’ESTERO” – Leggi l’articolo a cura del dott. Nunzio Ragno

Gli obblighi comunicativi all’Amministrazione Finanziaria in capo agli Operatori Professionali in Oro, ai sensi del D.L. n° 167/90 e del D.lgs n° 100/2020

La disciplina del c.d. “Monitoraggio Fiscale” contenuta nel Decreto Legge n° 167/90 e il Decreto Legislativo n° 100/2020, introducono specifici obblighi comunicativi in capo ad una vasta platea di soggetti obbligati, in riferimento a particolari operazioni effettuate con soggetti esteri. Questo, al fine di contrastare gli illeciti di natura fiscale e di riciclaggio connessi a movimentazioni finanziarie tra Stati diversi, nonché di ampliare il controllo sui meccanismi trasfrontalieri di pianificazione fiscale aggressiva (operazioni e accordi su base internazionale che sottraggono illecitamente attività economiche al prelievo fiscale). Due discipline, quindi, ben distinte che volgono ad un obiettivo comune riconducibile ad una maggiore prevenzione dei reati di natura fiscale e di riciclaggio.

blocco generale

IN EVIDENZA

newsletter

NEWSLETTER N° 28/2021: “ANTRICICLAGGIO: ADEGUATA VERIFICA E FORMAZIONE DEL FASCICOLO DELLA CLIENTELA ESTERA”

Secondo il principio generale stabilito dal D.lgs n° 231/07, gli Operatori Professionali in Oro di ...

Lascia una risposta

Attendere prego...

Iscriviti alla newsletter

Vuoi rimanere aggiornato sulle nostre pubblicazioni? Inserisci il tuo indirizzo mail nel campo sottostante.