Home / Comunicati Stampa / COMUNICATO STAMPA N° 1/2020: “COVID-19: A.N.T.I.C.O. PROPONE ALLE ISTITUZIONI MISURE DI SUPPORTO PER LE IMPRESE DEL COMPARTO AURIFERO”

COMUNICATO STAMPA N° 1/2020: “COVID-19: A.N.T.I.C.O. PROPONE ALLE ISTITUZIONI MISURE DI SUPPORTO PER LE IMPRESE DEL COMPARTO AURIFERO”

In riferimento all’emergenza epidemiologica da COVID-19 che affligge il nostro Paese, nonché alla luce dell’estensione – sancita dal DPCM del 9 Marzo 2020 – delle misure di contenimento dell’epidemia a tutto il territorio nazionale che, gioco forza, ha provocato una vera a propria paralisi delle attività degli Operatori in Oro (Compro Oro, Operatori Professionali in Oro, Gioiellerie, Artigiani orafi e altre imprese operanti nel comparto aurifero), A.N.T.I.C.O. ha proposto al Governo, CDM, Ministro dell’Economia e alle altre Istituzioni competenti, una serie di misure volte a limitare l’impatto negativo del virus sul tessuto economico-finanziario con particolare riferimento alle imprese operanti nell’indotto aurifero.

INTERVENTI IN MATERIA FISCALE, CONTRIBUTIVA E GIUDIZIARIA:

  1. Sospensione dei versamenti e degli adempimenti tributari e contributivi, ivi compresi quelli relativi alla ritenute e a tributi locali
  2. Sospensione dei termini di versamento delle entrate tributarie relative a cartelle di pagamento emesse dall’Amministrazione Finanziaria
  3. Sospensione della riscossione coattiva e delle altre azioni cautelari ed esecutive
  4. Dilazione della rateazione dei pagamenti delle somme dovute a seguito di attività di indagine esperita dall’Amministrazione finanziari
  5. Sospensione della riscossione dei pagamenti relativi alle definizioni agevolate (rottamazione, saldo e stralcio, ecc.)
  6. Sospensione dei termini processuali tributari
  7. Rinvio delle udienze relative a processi tributari
  8. Incremento del limite annuo per la compensazione dei crediti tributari
  9. Stanziamento di maggiori risorse per la celere evasione delle pratiche di rimborso dei crediti di imposta
  10. Previsione della facoltà, per gli Operatori in Oro, di considerare il periodo di imposta 2020 quale periodo di “non normale svolgimento dell’attività”, ai sensi degli indici sintetici di affidabilità fiscale (ISA)
  11. Riduzione al 50 % della base imponibile IMU per i fabbricati utilizzati dagli Operatori in Oro interdetti da specifici provvedimenti dell’Autorità Pubblica
  12. Rinvio del termine di 180 dalla chiusura dell’esercizio sociale, per l’approvazione del bilancio
  13. Introduzione a favore degli Operatori in Oro di un credito di imposta mensile o trimestrale da utilizzare esclusivamente in compensazione che non concorre alla formazione della base imponibile

INTERVENTI IN MATERIA ASSISTENZIALE E DI LAVORO:

  1. Istituzione di un fondo garanzia per piani di sviluppo delle attività di imprese svolte dagli Operatori in Oro
  2. Estensione ai prestiti al 31 gennaio 2020 della possibilità di richiedere la sospensione del pagamento della quota capitale e delle rete dei finanziamenti, fino a un anno
  3. Estensione delle misure agevolative previste dal D.L. 2 marzo 2020, n° 9, a tutto il territorio nazionale, in materia di trattamento ordinario di integrazione salariale
  4. Previsione per i datori di lavoro dell’esclusione dal pagamento del contributo addizionale in caso di attivazione di CIGS per evento improvviso e imprevisto esterno alla gestione aziendale
  5. Previsione di un credito di imposta o indennità pari a € 500,00 per ogni dipendente per cui è stata attivata la modalità di prestazione lavorativa in forma di lavoro agile

COMUNICATO STAMPA N° 1-2020 (777.4 KiB)

IN EVIDENZA

AGENTI GDF GUARDIA DI FINANZA FIAMME GIALLE CONTROLLO FALDONI DOCUMENTI CARTE ARCHIVIO

INFORMATIVA APERTA N° 11/2020: “OPERI NEL SETTORE DELL’ORO E DEGLI OGGETTI PREZIOSI E NON SEI ISCRITTO AD OAM ? CONTATTACI PER RICEVERE SUPPORTO OPERATIVO !”

Milano, 28 Settembre 2020     A tutti gli Operatori in Oro ! A seguito delle ...

Lascia una risposta

Attendere prego...

Iscriviti alla newsletter

Vuoi rimanere aggiornato sulle nostre pubblicazioni? Inserisci il tuo indirizzo mail nel campo sottostante.