Home / Articoli del presidente / ANTIRICICLAGGIO E COMPRO ORO: PROBABILE L’ESTENSIONE TRA I SOGGETTI OBBLIGATI. Leggi l’articolo a cura del dott. Nunzio Ragno, pubblicato su Fiscal Focus

ANTIRICICLAGGIO E COMPRO ORO: PROBABILE L’ESTENSIONE TRA I SOGGETTI OBBLIGATI. Leggi l’articolo a cura del dott. Nunzio Ragno, pubblicato su Fiscal Focus

FISCAL FOCUS

Nelle proposte delle Commissioni parlamentari di Camera e Senato sono contenute le indicazioni che prevedono l’inserimento dei commercianti di preziosi usati tra gli artt. 10 e 14 delle modifiche al Dlgs n. 231/2007.

Nelle modifiche alla normativa antiriciclaggio, in corso di riforma sulla base del recepimento della IV Direttiva UE n. 2015/849, Il legislatore potrebbe includere, tra gli altri soggetti obbligati di cui agli artt. 10 e 14 del decreto legislativo n. 231, anche le aziende dedite al commercio degli oggetti preziosi usati; anziché, intervenire con apposito decreto rivolto al settore specifico, così come era stato previsto con lo schema di decreto al vaglio delle Commissioni parlamentari. Questo, è emerso dal contenuto dei relativi pareri della VI Commissione finanze della Camera dei Deputati, e da quello licenziato al Senato lo scorso 19 aprile dalla medesima Commissione.

banner-articolo-completo6

IN EVIDENZA

IMG_8156

A.N.T.I.C.O. – FORUM ANTIRICICLAGGIO A ROMA E MILANO IL 6 E IL 9 NOVEMBRE

Nella continuazione di quanto già avviato in precedenza, nonché successivamente all’entrata in vigore dei Decreti ...

Lascia una risposta

Attendere prego...

Iscriviti alla newsletter

Vuoi rimanere aggiornato sulle nostre pubblicazioni? Inserisci il tuo indirizzo mail nel campo sottostante.