Home / Azioni A.N.T.I.C.O. / A.N.T.I.C.O INCONTRA IL MINISTERO DELL’INTERNO ”FERMO AMMINISTRATIVO DEI 10 GIORNI – OGGETTI PREZIOSI”

A.N.T.I.C.O INCONTRA IL MINISTERO DELL’INTERNO ”FERMO AMMINISTRATIVO DEI 10 GIORNI – OGGETTI PREZIOSI”

Si è tenuto stamane con la partecipazione di A.N.T.I.C.O, Federpreziosi e Federorafi, presso gli Uffici della Polizia Amministrativa del Ministero dell’Interno, l’incontro finalizzato ad accogliere le necessità operative provenienti dal settore orafo facendo focus sul Fermo Amministrativo di 10 giorni in capo agli Operatori Professionali in Oro (Banchi Metalli, Fonderie ecc.).

L’Associazione A.N.T.I.C.O, congiuntamente alle altre Associazioni di categoria, ha affermato le proprie tesi contrarie all’estensione dell’ultimo comma dell’art.128 del T.U.L.P.S., nonchè il fermo di 10 giorni della gioielleria usata, nel caso di acquisto di oggetti preziosi da privati.

Dopo lunghe disquisizioni e analisi su tale tematica, il dott. Nunzio Ragno, è intervenuto, in rappresentanza di A.N.T.I.C.O. e dei suoi associati, per sottolineare quanto il settore necessiti di un compromesso che garantisca l’azione delle Questure d’Italia finalizzata al contrasto dei reati di ricettazione, riciclaggio, usura e altro, e contestualmente, non aggravi l’attività della filiera commerciale di ulteriori oneri finanziari rivenienti dall’estensione del fermo a fasi commerciali successive agli acquisti degli oggetti di gioielleria usata da privati.

16/03/2016

IMG_2488

IMG_2489

IMG_2490

IN EVIDENZA

TAVOLO TECNICO

CONFUSIONE NEL COMPARTO AURIFERO, A.N.T.I.C.O. CHIEDE UN TAVOLO TECNICO AL MEF – Leggi il Comunicato Stampa pubblicato da LeggiOggi

LEGGIOGGI.IT Molteplici sono le perplessità relative alle modalità di espletamento degli adempimenti in materia di ...

Lascia una risposta

Attendere prego...

Iscriviti alla newsletter

Vuoi rimanere aggiornato sulle nostre pubblicazioni? Inserisci il tuo indirizzo mail nel campo sottostante.