Home / Comunicati Stampa / TECNOLOGIA BANDIT: SOTTOSCRITTO L’ACCORDO DI CONVENZIONE

TECNOLOGIA BANDIT: SOTTOSCRITTO L’ACCORDO DI CONVENZIONE

Con l’intento di offrire alle imprese operanti nel comparto aurifero una più ampia gamma di servizi, A.N.T.I.C.O. è lieta di comunicare il raggiungimento dell’accordo di convenzione con un’azienda leader nel settore dei dispositivi di sicurezza per i locali commerciali.

Elab Impianti è specializzata nell’installazione e nell’assistenza dei dispositivi di sicurezza antifurto/antirapina nebbiogeni del marchio Bandit, nonché nell’installazione e nell’assistenza dei sistemi di allarme antintrusione/rilevamento e di TVCC di altri fornitori e marchi, ad hoc per i locali in cui si esercita sia l’attività di compravendita di oggetti preziosi nuovi e usati, sia il commercio e la lavorazione di oro da investimento e di materiale d’oro ad uso industriale.

QUALI SONO I PRODOTTI OGGETTO DELLA CONVENZIONE ?

Pieghevole 02-03

 

La tecnologia BANDIT, dunque, si rivela l’Archimede della Sicurezza Attiva e diventa Leader mondiale con l’innovazione tecnologica Antifurto/Antirapina Nebbiogeno di Sicurezza Grado 4 (NON sabotabile!) capace di SVENTARE in pochissimi secondi Furti, Aggressioni e Rapine.

Inoltre, è opportuno sapere che BANDIT è:

– il più Veloce e il più Potente nell’emissione di Nebbia Fittissima

– capace di raggiungere i 50 metri cubi al secondo

– detiene i Brevetti e le Certificazioni Internazionali

Per saperne di più e per ricevere gli appositi “COUPON A.N.T.I.C.O.”, contatta la nostra Segreteria:

02/86337813 – 02/87199836

info@associazionecomprooro.it

Scopri subito tutti i vantaggi dei prodotti e dei servizi oggetto della convenzione !!

IN EVIDENZA

simplybiz-800x800

NUNZIO RAGNO, PRESIDENTE A.N.T.I.C.O.: “IL DECRETO LEGISLATIVO N° 92 DEL 2017 HA INTRODOTTO MISURE POCO CHIARE E MOLTE INCERTEZZE OPERATIVE”

SIMPLY-BIZ Nunzio Ragno, presidente dell’Associazione nazionale tutela il comparto oro (Antico), tributarista ed esperto antiriciclaggio ...

Lascia una risposta

Attendere prego...

Iscriviti alla newsletter

Vuoi rimanere aggiornato sulle nostre pubblicazioni? Inserisci il tuo indirizzo mail nel campo sottostante.